Laboratorio esperienziale di danza orientale con Giada. Lavora in cerchio tra donne e per le donne con i movimenti basici dell’antichissima danza orientale. Sarà un serate speciale e divertente per ritrovare la vostra femminilità insieme alle vostre compagne.

Attraverso la musica e la danza orientale, la creatività ritrova un suo spazio dove la ragione si concilia con la passione. Questo aspetto benefico, legato ad una vera e propria forma di espressività artistica, è stato il motivo per cui una la danza del ventre è stata anche definita danza della poesia. La danza orientale ovvero la danza del ventre non nasce per essere uno spettacolo che allieta gli uomini, bensì come una danza delle donne per le donne che si ricollega ad antichi culti religiosi legati alla madre terra che celebravano la fertilità.

A livello fisico si verifica un miglioramento della circolazione sanguigna, dei dolori mestruali e di quelli della colonna vertebrale, sia a livello lombare che cervicale, mentre a livello psicologico i vantaggi ottenibili sono stati spesso indicati in termini di rilascio delle tensioni, di acquisizione di una maggiore consapevolezza corporea, di un senso di rinascita e di riscoperta della femminilità.

Cosa serve per l’incontro: un foulard per i fianchi e tanta voglia di divertirci insieme!

DOVE: Via Nicola Columbano 23, Arzachena
DATA: venerdì 21 febbraio
ORARIO: dalle 19:00 alle 20:30
COSTO: €15  *Prenotazione obbligatoria entro giovedì 20 febbraio. 

Registrati: